Equipe inserimento lavorativo (EIL)

Obiettivo

Promuovere l’inserimento lavorativo delle persone invalide disoccupate segnalate dal territorio, in quanto maggiormente fragili

 

Descrizione

  • Il servizio ha sede a Curno
  • L’accesso è su segnalazione del servizio sociale territoriale oppure di un servizio specialistico
  • Attività del servizio: accoglienza della persona segnalata, bilancio di competenze e orientamento; definizione con i servizi sociali di un progetto individuale di inserimento lavorativo; contatto con aziende soprattutto in obbligo 68, consulenza normativa e ricerca di un contesto adeguato di tirocinio; attivazione di tirocini con finalità orientativa e/o di formazione professionale e/o «pre-assuntiva» con l’affiancamento di un tutor; restituzione e aggiornamento ai servizi sociali dell’inserimento; monitoraggio post-assunzione
  • Integrazione con il Piano Provinciale Disabili

 

Risultati 2019

  • 60 persone inviate all’EIL da 3 servizi segnalanti (Servizio Sociale Territoriale, CPS, SERD) di cui:
  • 52% Invalidità fisica associata a fragilità personali e sociali
  • 25% invalidità psichica
  • 15% invalidità mista
  • 8% Svantaggio certificato 381/90
  • 20 tirocini extracurriculari
  • 19 assunzioni

 

Referente di progetto

Serena Galli

Tel. 345 8627687

galli@mestierilombardia.it

Documentazione scaricabile